La voce del dissenso a Montecitorio

RELATORI

  • prof. Marco Mamone Capria, epistemologo e matematico,
    ricercatore e docente presso l’Università degli Studi di Perugia
    - Dipartimento di Matematica ed Informatica;
  • Emanuela Natoli, Presidente di MovimentiAMOci, associazione di Vicenza;
  • Chiara Tinuzzo, genitore piemontese
  • Roberto Ionta, avvocato
  • Luca Scantamburlo, genitore ed attivista

 

Conferenza stampa Camera dei Deputati del 15 ottobre 2019Grazie alla iniziativa dell'Onorevole Sara Cunial deputata eletta alla Camera dei Deputati, ho potuto intervenire come cittadino e genitore alla conferenza stampa organizzata a Roma in data 15 ottobre 2019; l'incontro culturale è stato dedicato al dissenso, al diritto alla resistenza, e soprattutto per noi genitori alla possibilità di far sentire la nostra voce presso le Istituzioni che contano a Roma (Montecitorio), in merito alla discriminazione di accesso scolastico nella scuola della infanzia introdotta dalla Legge 11972017, che tanti disagi e dolore sta arrecando al tessuto sociale italiano (intervento di Chiara Tinuzzo, madre piemontese, e mio).

Emanuela Natoli della associazione MovientiAMOci di Vicenza ha parlato del ruolo genitoriale e del legittimo dissenso, e del ruolo del cittadino nella società di oggi, sempre più ridimensionato da un potere che abusa e non rispetta la soggettività ed il diritto al consenso e dissenso libero ed informato, che mai dovrebbe subire pregiudizio od essere vincolato ad un ricatto sociale od economico. 

Il professor Marco Mamone Capria - matematico ed epistemologo - ha parlato del dissenso all'interno della comunità scientifica, e di che cosa significa fare scienza e seguire un metodo scientifico, e di quale valore ha il sapere scientifico. 

Luca Scantamburlo

Ecco qui di seguito il servizio curato da Radio Radicale, che ha dato notizia dell'evento promosso dalla deputata Cunial, ed intitolato

"Stato, società civile e dissenso. Tutela dei diritti civili ed umani nel rapporto tra Istituzioni e cittadini"

http://www.radioradicale.it/scheda/587559/stato-societa-civile-e-dissenso-tutela-dei-diritti-civili-e-umani-nel-rapporto-fra/stampa-e-regime

 

Ecco la presentazione della conferenza stampa sul profilo Facebook della On. Sara Cunial:

"Resistere contro provvedimenti, ordini e disposizioni illegittime, non è solo un diritto, ma anche e soprattutto un dovere, per tutti coloro che vogliono avere dignità di cittadini e non essere degradati a sudditi. 
Di questo e di molto altro si è parlato durante la conferenza stampa "Stato, società civile e dissenso. Tutela dei diritti civili ed umani nel rapporto tra Istituzioni e cittadini" che si è svolta martedì 15 ottobre presso la Sala stampa della Camera dei Deputati.
Ecco il video integrale. Ringrazio i relatori che sono intervenuti"

 

  • Visite: 30
Privacy Policy
Privacy Policy
Credits
Contatti
Blogspot